Articoli correlati

3 Comments

  1. 1

    Francesco Di Rauso

    Un grande articolo per una grande medaglia. Bravo Michelangelo! Ti faccio i miei più sinceri complimenti per il tuo primo studio. Leggendolo con attenzione sembra di tornare indietro nel tempo e rivivere quei momenti di gloria del nostro beneamato regno.

  2. 2

    Pino Picciariello

    Complimenti vivissimi a Michelangelo, che ha illustrato questa bellissima medaglia (che vorrei tanto vedere per ammirare il volto di Re Ferdinando) ricordando con nostalgia lo splendido Regno delle Due Sicilie ed il Suo ultimo grande Re!
    Dove si può quindi ammirare tale splendida moneta? Grazie se potete darmene indicazioni

  3. 3

    Michelangelo Boní

    Salve Sign. Pino,
    Prima di tutto, grazie infinite per i complimenti, fa sempre piacere il fatto che venga apprezzato quello che si scrive. Questa splendida medaglia, con il volto di Ferdinando II, come detto nell’articolo, è molto rara, i 2 passaggi in asta ricordati sono gli unici recenti… Sicuramente i pochi esemplari sono in collezioni private.
    Purtroppo questa medaglia non è presente nel museo nazionale di napoli o nel museo di san martino sempre di napoli. Le consiglio vivamente di visitare questi ultimi due musei citati, dove sono presenti esemplari eccezionali di medaglie borboniche. In special modo nel museo di San Martino, al quale Eduardo Ricciardi dono’ la sua splendida collezione.
    Un cordiale saluto e grazie allo staff di Panorama per averci regalato questo spazio web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *