CGB
RAUCH topb

Aste in primo piano

24 e 25 novembre Asta in sala e live

6 dicembre Asta in sala

JEAN ELSEN & Ses Fils
ElsenAsta 123


• Catalogo 123
• Sito Web
• Highlights

10 - 12 dicembre
Asta in sala e live

Rauch HD Rauch
Asta 96


• Sito H.D.Rauch

Bid Inside SOFTWARE 200

Aste appena concluse

20 novembre Asta in sala

TradartTradart Asta 20


• Sito Tradart

6 novembre Asta online

17 ottobre Asta in sala e live

17 ottobre Asta in sala e live

Frühwald Asta 110

Fruewald • Sito web
• Catalogo



13 - 15 ottobre Asta in sala

15 ottobre Asta in sala e live

14 e 15 ottobre Asta in sala e live

15 - 17 ottobre Asta in sala

30 settembre - 2 ottobre
Asta in sala e live

22 - 27 settembre Aste in sala e live

27 settembre Asta in sala e live

Nudelman Nudelman Numismatica
Asta 14


• Sito Nudelman
• Catalogo

DI VIRGILIO 3

Zecca di modena

Gli articoli di Panorama Numismatico Online contrassegnati dal tag zecca di modena.


Due monete inedite di Correggio e Modena dello stesso zecchiere

di Lorenzo Bellesia

NELL’ITALIA DEL CINQUE E SEICENTO GLI ZECCHIERI SI SPOSTAVANO DA UNA CITTA’ ALL’ALTRA, COSI’ E’ POSSIBILE TROVARE EMISSIONI RIFERIBILI A UN SOLO ZECCHIERE MA DI SIGNORI DIVERSI.

Mi sono state segnalate due interessanti monete che, curiosamente, pur essendo di zecche diverse, sono state battute dallo stesso zecchiere, l’ebreo Joseffo Teseo.

Ancora sui giorgini di Modena contromarcati da Rinaldo I d’Este

Giorgino di Francesco I contromarcato da Rinaldo d'Este. Disegno dal Crespellani e foto privata.

Franco e Vincenzo Rapposelli

In un nostro articolo apparso su questa rivista, la n.59 del 1992, avevamo dissertato su un grossolano errore di attribuzione all’isola franco-olandese di Saint [Articolo completo]

Le vicende di Paolo Calvi “birbo zecchiere” del Settecento

Ercole Rinaldo III d 'Este (1727-1803) duca di Modena dal 1780 al 1798,

di Giuseppe Giannantonj

Le ricerche archivistiche volte a trovare testimonianze sulla vita e sul lavoro all’interno delle zecche dell’età moderna continuano a dare notizie molto significative, mentre i vasti giacimenti documentari degli archivi [Articolo completo]

Appunti per una cronologia degli scudi e dei bianchi di Ercole II per Modena

di Lorenzo Bellesia

Come si può agevolmente constatare sia dai documenti che dalla notevole quantità di monete pervenuteci, gli anni intorno alla metà del Cinquecento nelle zecche italiane, specie del nord, furono caratterizzati da una attività assai intensa.

Nelle città emiliane, oltre ad una eccessiva quantità di moneta di bassa [Articolo completo]

Passioni di un duca

Ritratto di Francesco IV duca di Modena.

Personalità curiosa, indubbiamente, quella del duca di Modena, Francesco IV (1815-1846). Il suo biografo, don Cesare Galvani ricorda, per esempio, i grani di miglio e le miche di pane che il Duca poneva ogni mattina sulle finestre del suo gabinetto, [Articolo completo]

Le monete di Azzo D’Este per Modena e Reggio Emilia - un aggiornamento

di Lorenzo Bellesia – da Panorama Numismatico nr.253 – Luglio/Agosto 2010

I grossi a nome di Azzo d’Este per Modena e Reggio Emilia.

I lettori di Panorama Numismatico mi perdoneranno se ritorno su un argomento [Articolo completo]

Le monete di Azzo d’Este per Modena e Reggio Emilia

di Lorenzo Bellesia – da Panorama Numismatico nr.252 – Giugno 2010

Azzo VIII in una stampa cinquecentesca.

I GROSSI BATTUTI A MODENA E REGGIO EMILIA A NOME DEL MARCHESE AZZO D’ESTE PRESENTANO SORPRENDENTI SOMIGLIANZE TANTO DA FAR PENSARE AD [Articolo completo]

Ipotesi su una moneta medievale di Modena

di Lorenzo Bellesia – da Panorama Numismatico, nr. 251/maggio 2010

UNA MONETA ANONIMA MEDIEVALE E’ STATA ATTRIBUITA A MODENA. E’ PROPRIO COSI’? E POI… E’ DAVVERO UN DENARO COME SCRIVE IL CNI?

Tra le monete medievali di Modena ad un attento esame una risulta di particolare interesse. Eccone la descrizione: