CGB
RAUCH topb
Bid Inside SOFTWARE 200

Aste appena concluse

16 - 18 giugno Asta e-live

Rauch HD Rauch
15th. E-Live Auction


• Sito H.D.Rauch
• Catalogo
• Asta Live

14 giugno Asta in sala

JEAN ELSEN & Ses Fils
ElsenAsta 121


• Sito J.Elsen
• Catalogo asta
• Redazionale

31 maggio Asta online

22-23 maggio Aste in sala

21 maggio Aste in sala

 

13 e 14 maggio Asta in sala e live

7 - 9 maggio Asta in sala e live

GERHARD HIRSCH Nachfolger
Aste 298 - 299


G.Hirsch • Catalogo 298
• Catalogo 299
• Sito G.Hirsch
• Asta live

 

28 aprile Asta online

DI VIRGILIO 3

Monete italiane

Gli articoli di Panorama Numismatico Online contrassegnati dal tag monete italiane.


I primi biglietti del Regno d’Italia

di Stefano di Virgilio

Le difficoltà dell’unificazione monetaria

In un paese dove si stava unificando tutto, forse troppo in fretta, era proprio la situazione monetaria e bancaria a risentire più fortemente dello spirito regionalistico.

Al momento dell’unità vigevano in Italia ben sette sistemi monetari diversi: alcuni decimali altri non decimali, alcuni monometallici su base aurea [Articolo completo]

Una questione di numeri

The New York Sale, 7 gennaio 2010, lotto 1350, realizzo di 5.000 dollari.

di Francesco Pastrone

Tirature e rarità del 2 centesimi 1900 e del 10 rubli 1894

Ho cominciato a collezionare monete all’età di 4 anni e verso la fine degli anni Cinquanta mi sono fatto comprare da mio padre il [Articolo completo]

Una inedita variante del quattrino di Massa di Lunigiana databile attorno all’anno 1568

Fig. 1(ingr.): presumibile anno 1568? Quattrino in rame a grafia CIBO ma a titolo di principe I. CNI manca; Bellesia manca, sconosciuta a grafia CIBO D/ . ALBERI . CIBO . M . M . P . I . (. alberico.cibo.malaspina.massa.principe.I)

di Pier Alessandro Boni

LO STUDIO DI ALCUNI QUATTRINI FATTI [Articolo completo]

Magnaguti e gli umili pastori della Sardegna

Moneta da una lira del 1922. Per il conte Magnaguti la semplice indicazione del valore nel rovescio era uno scempio della moneta stessa sotto il profilo artistico.

Tutti i numismatici italiani conoscono Alessandro Magnaguti, appassionato cultore e collezionista di monete mantovane, il cui nome è tornato alla ribalta una [Articolo completo]

Una moneta franco-italiana

Un testone di Maria Cristina di Lorena

Su Numismatique & Change di novembre 2007 un articolo di Jean Teitgen disquisisce se il raro testone battuto a Firenze a nome di Cristina di Lorena con millesimo 1630.

Cristina nacque a Nancy il 6 agosto 1565, figlia di Carlo [Articolo completo]