CGB
RAUCH topb

Aste in primo piano

27 aprile Asta in sala e LIVE

29 aprile Asta in sala

7-8 maggio Aste in sala e live

GERHARD HIRSCH Nachfolger
Aste 309 - 310


G.Hirsch • Catalogo 309
• Catalogo 310
• Sito G.Hirsch
• Asta live

 

12 e 13 maggio Asta in sala e live

18 maggio Aste in sala

 

18 maggio Asta online

19-20 maggio Asta in sala

CONVEGNO BOLOGNA 2015

Aste appena concluse

14 - 16 aprile Asta in sala e live

14 aprile Asta online e live

RauchHD Rauch
Medals Auction


• Catalogo Online
• Sito H.D.Rauch

 

25 marzo Asta online

DI VIRGILIO 3

Impero romano

Gli articoli di Panorama Numismatico Online contrassegnati dal tag Impero romano.


Com’era veramente Costantino?

di Roberto Diegi

La fisionomia del primo imperatore cristiano attraverso le sue monete

I RITRATTI DI COSTANTINO SONO MOLTO DIVERSI TRA LORO E ALCUNI DIFFERISCONO NOTEVOLMENTE DALLA DESCRIZIONE DELL’IMPERATORE CHE FECERO I SUOI  CONTEMPORANEI.

Costantino era figlio di Costanzo Cloro e della sua compagna Elena. Si conosce pochissimo della sua gioventù: perfino la sua data [Articolo completo]

Le donne della dinastia dei Severi

Aureo di 7,23 [Articolo completo]

I tetradrammi siriani dei Severi: Settimio Severo, Caracalla, Geta

Articolo completo]

Splendidi ritratti sui bronzi di largo modulo di molti imperatori romani - parte III

Articolo completo]

Le monete di Balbino e Pupieno

di Roberto Diegi

Decimus Caelius Calvinus Balbinus,
poi Marcus Clodius Pupienus Maximus

Il Senato di Roma, che aveva pubblicamente appoggiato, contro Massimino,  la rivolta dei due Gordiani, si rese conto che dopo la disfatta e la morte dei due imperatori in Africa, non avrebbe più potuto tornare indietro.

In occasione della elevazione al trono dei [Articolo completo]

Splendidi ritratti sui bronzi di largo modulo di molti imperatori romani - parte II

di Roberto Diegi

L’abilita’ degli incisori numismatici romani si evidenzia soprattutto nella ritrattistica imperiale. Da Augusto a Nerva, sono qui presentati alcuni degli esempi piu’ significativi in questo ambito.

Seconda parte

Elagabalo (Varius Avitus Bassianus, poi Marcus Aurelius Antoninus) era a dir poco stravagante: amava lo sfarzo eccessivo e si circondava [Articolo completo]

Splendidi ritratti sui bronzi di largo modulo di molti imperatori romani - parte I

di Roberto Diegi

L’abilita’ degli incisori numismatici romani si evidenzia soprattutto nella ritrattistica imperiale. Da Augusto a Nerva, sono qui presentati alcuni degli esempi piu’ significativi in questo ambito.

Prima parte

È cosa nota, anzi notissima, che la bravura degli incisori romani dei coni monetali ebbe modo di emergere soprattutto nelle monete di [Articolo completo]

Le monete di Caro, Carino e Numeriano

Caro Foto 1. Aureo di 4,57 grammi coniato a Siscia nel 282. Al [Articolo completo]