CGB
stacks 14

Aste in primo piano

6 novembre Asta online

24 e 25 novembre Asta in sala e live

Numismatica Genevensis Asta 8NGSA

• Offri ora
• Sito web NGSA
• Asta Live

Bid Inside SOFTWARE 200

Aste appena concluse

17 ottobre Asta in sala e live

17 ottobre Asta in sala e live

Frühwald Asta 110

Fruewald • Sito web
• Catalogo



13 - 15 ottobre Asta in sala

15 ottobre Asta in sala e live

14 e 15 ottobre Asta in sala e live

15 - 17 ottobre Asta in sala

30 settembre - 2 ottobre
Asta in sala e live

22 - 27 settembre Aste in sala e live

27 settembre Asta in sala e live

Nudelman Nudelman Numismatica
Asta 14


• Sito Nudelman
• Catalogo

13 settembre Asta in sala

JEAN ELSEN & Ses Fils
ElsenAsta 122


• Asta 122
• Catalogo
• Highlights

Ultimi commenti

  • cristian: salve io possiedo diverse monete del 1978 1956 e vari anni h
  • Gianni: Ho una moneta che raffigura Enrico VIII IN veste reale e die
  • caponetti giuseppe: Sono in possesso di una medaglia del 1862 da un lato viene r
  • gaetano: Salve,vorrei sapere se e' possibile conoscere il valore di u
  • Carmine Andrea Caruso: Complimenti vivissimi.
  • sante albanese: Ho una moneta come la figura 12. Come faccio a venderla e qu
  • tommasa: salve possiedo monete in lire degli anni 50 e dei primi del
  • giovanni franzese: possiedo 20 lire dell'1972,10 lire dell'1953 1954,100 lire d
  • Daniela: Un informazione ho delle lire che vanno da 1950 in poi le po
  • Massimo Bosi: Il file PDF é stato aggiornato
DI VIRGILIO

La zecca di Roma nel 1690

Ritratto del Card. Alderano Cybo Malaspina.

Ritratto del Card. Alderano Cybo Malaspina.

di Gianluigi Esposito e Roberto Camillini

RINVENUTO A MASSA UN DOCUMENTO CHE ILLUSTRA LE ATTIVITA’ ED IL FUNZIONAMENTO DELLA ZECCA PONTIFICIA ALLA FINE DEL SEICENTO

Presso l’Archivio di Stato di Massa nelle buste inerenti gli Interessi della zecca è conservato un documento anonimo datato 1690 in cui con dovizia di particolari viene descritta l’attività della zecca pontificia di Roma. A nostro parere proprio questa ricchezza di informazioni rende il manoscritto particolarmente degno di essere segnalato.

Infatti, nelle quattro sezioni in cui è suddiviso il manoscritto massese:

- Modo et forma come si batte la Moneta nella Zecha Pontificia di Roma nel presente tempo 1690;

- Modo come la Rev.da Camera Apost.ca si conviene in fare caminare e governare d.a Zecha;

- Modo come li Zecchieri affittoarij faccino battere la moneta;

- Modo come si estrae la Moneta di Zecha,

troveremo dettagli non solo sulla monetazione pontificia del periodo ma anche sulla bontà delle leghe, sul peso legale dei vari nominali, sulle attrezzature e sull’organigramma di zecca con le relative provvigioni del personale e sulle procedure in uso per saggiare e liberare le monete.

Di seguito si riporta la trascrizione del documento.

Scarica l’articolo completo in formato pdf da Panorama Numismatico nr. 267 – Novembre 2011

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Share

Lascia un commento

 

 

 

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>