Sincona Aste Numismatiche
Rauch Aste
Stack's Bowers

One Comment

  1. 1

    Armando

    Non concordo affatto che la sigla P F venisse inserita dopo Antonino Pio “probabilmente senza rendersi neppure ben conto del significato originario di
    questo termine, così come era avvenuto per P P (Pater Patriae”. le sigle sulle monete imperiali sono codici precisi da usare a seconda delle situazioni e dei messaggi propagandistici che si volevano dare, indipendentemente su uno meritasse o meno tali appellativi! e il fatto che in seguito si associ a DN ne è una conferma…MI rendo conto che si tratta di un discorso complesso, e da approfondire. Saluti a tutti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *